Made in Vda

Il portale delle imprese valdostane, per le imprese valdostane

TROVA

HomeImpreseElenco imprese per categoria › Alimentare e bevande

Alimentare e bevande

Formaggi e latticini

La regina della tavola valdostana è la Fontina, il tipico formaggio DOP prodotto esclusivamente in Valle d'Aosta da latte crudo di bovine di razza valdostana pezzata. Tra le specialità casearie tipiche troviamo anche il Vallée d'Aoste Fromadzo DOP, la toma di Gressoney, il salignoùn, tipica ricotta piccante, il reblec, un formaggio fresco prodotto facendo cagliare a bassa temperatura il latte crudo intero, meglio se arricchito di panna, e il seras, una ricotta ottenuta dal siero residuo della lavorazione della Fontina.

Carni e salumi

Carni e salumi

Prosciutto crudo, lardo, boudin, saouseusse, teuten, prosciutto cotto alla brace e l'inimitabile mocetta sono solo alcuni dei salumi che possiamo trovare sul tipico tagliere valdostano. Alcuni possiedono una denominazione di origine protetta, come il Vallée d'Aoste Jambon de Bosses DOP, prosciutto crudo speziato con erbe di montagna e il Vallée d'Aoste Lard d'Arnad DOP, lardo aromatizzato con erbe e spezie, ma tutte le specialità sono assolutamente da gustare.

Pasta, pane e agenti lievitanti

Il pane tradizionale della Valle d'Aosta è il "pan ner" di segala, un pane duro che viene cotto nei forni in pietra e messo a seccare in apposite scansie di legno lo ratelë. Alcuni lo arricchiscono con noci, uvetta o semi di finocchio ed aromi che gli conferiscono un sapore goloso e originale. Accanto al pane tradizionale, in tempi più recenti, hanno trovato spazio anche la produzione di grissini artigianali realizzati in diversi gusti, pasta e altri prodotti lievitanti.

Prodotti ortofrutticoli e derivati

La mela è il frutto per eccellenza, nelle sue quattro tipiche varietà: renetta, golden delicious, red delicious e jonagold. Merita un assaggio anche il martin sec, una pera piccola e regolare, dalla buccia ruvida di color ruggine, utilizzata soprattutto nella versione sciroppata o cotta nel vino. Nella bassa Valle, poi, riveste da sempre un ruolo molto importante la castagna che arriva sulle tavole sia come abbinamento ai salumi (lardo e mocetta), sia in zuppe e minestre, sia come dolce.

Miele e derivati

Miele e derivati

Il miele della Valle d'Aosta è lavorato secondo le antiche tradizioni e non subisce alcun trattamento termico in modo da mantenere inalterate le sue proprietà organolettiche. L’apicoltura locale è prevalentemente nomade: gli alveari vengono portati in diversi ambienti montani, dal fondovalle a quote superiori. In tal modo, le api raccolgono nettare e polline da molte specie diverse, quali ad esempio il rododendro, il castagno e il tarassaco.

Dolci e caffè

Le specialità dolciarie utilizzano preferibilmente i prodotti locali, come le pere martine cotte nel vino e nello zucchero, la zuppa di pane raffermo con vino rosso e zucchero e la ricca e gustosa crema di Cogne servita con la tegola, un biscotto secco di forma rotonda a base di nocciole. Altre prelibatezze dolciarie sono il miele, le confetture e la frutta sciroppata o sotto grappa. Anche la torrefazione del caffè è un'attività tramandata negli anni che conserva in Valle alcune realtà interessanti.

Bevande analcoliche e aceto

Bevande analcoliche e aceto

Il mercato valdostano delle bevande si è arricchito, soprattutto negli ultimi anni, di alcune bevande analcoliche che stanno riscuotendo un grosso successo di pubblico. Prime fra tutte le acque minerali prodotte nell'Alta Valle, che attingono direttamente dalle sorgenti dei ghiacciai del Monte Bianco, seguite dai succhi di mele e di mirtilli e dagli sciroppi di frutta. Particolarmente apprezzati sono anche gli aceti prodotti con la frutta, come quello di mele o quello di lamponi.

Vini e birra

La viticoltura della Valle d'Aosta è senz'altro una delle più "eroiche" di tutta l'Europa, sia per quanto riguarda le condizioni climatiche, sia per la difficoltà di operare sui pendii scoscesi o sui terrazzamenti dove crescono i vigneti. Ma proprio per questo la regione può vantare una produzione di alto livello qualitativo che si distingue per la genuinità e per la tipicità. Ampia e qualificata è la gamma dei vini a Denominazione di Origine Controllata: dai vini rossi ai bianchi, disponibili anche nella versione passita.

Liquori e grappe

Concludere un lauto pranzo con un goccio di grappa o di génépy è tradizione. I distillati di vinacce, prodotti ancora tradizionalmente con gli alambicchi, negli ultimi anni si stanno arricchendo di gusti e profumi tra i più diversi, come la liquirizia, i mirtilli, i lamponi o il miele. Il famoso liquore valdostano génépy deve invece il suo aspetto cromatico giallo verdolino, il profumo balsamico e il gusto pieno e amarognolo alle caratteristiche delle piantine di artemisia raccolte ad oltre 2000 m di quota.

Altro

Altro

Imprese

Chambre valdôtaine - Sportello SPIN2
Regione Borgnalle 12 - 11100 Aosta
Tel. +39 0165 573089 - Fax +39 0165 573090
Mail sportellovda@pie.camcom.it