Made in Vda

Il portale delle imprese valdostane, per le imprese valdostane

TROVA

HomeServiziAgroalimentareLes mots gourmands › Baguette landzette

Baguette landzette

con Vallée d’Aoste Jambon de Bosses DOP

#lesmotsgourmands #baguettelandzette

LES MOTS GOURMANDS RACCONTANO … LA STORIA

LANDZETTE è il nome delle maschere del bizzarro carnevale storico della “Coumba Freida” (Valle Fredda) la zona della Valpelline e della Valle del Gran San Bernardo.

Questi personaggi indossano costumi ispirati alla divisa delle truppe napoleoniche, che seminarono il terrore al loro passaggio nel maggio del 1800, colorati e adorni di paillettes e specchietti che riflettono la luce e allontanano le forze maligne.

Il volto delle Landzette è coperto da una maschera un tempo di legno; in mano tengono il crine di una coda di cavallo e in vita hanno una cintura munita di un campanello.

La Valle è ricca di tradizioni che rievocano leggende, folclore o momenti storici.

Il carnevale di Pont-Saint-Martin ad esempio rievoca, sotto l'arco del millenario ponte del “diavolo”, la sconfitta dei Salassi, popolazione di origine celtica tra i primi abitatori della Valle, ad opera dei Romani, i primi conquistatori che dominarono la Valle per cinque secoli fondando la città di Augusta Praetoria (Aosta) con i suoi importanti monumenti quali l’Arco d’Augusto, la Porta Praetoria, il teatro, il criptoportico forense, la cinta muraria.

A Verrès, invece, si mette in scena un Carnevale storico nel maniero che domina il paese, uno dei numerosi castelli medievali che si possono trovare in Valle d’Aosta, con uno stuolo di nobili d'epoca, che fanno da seguito alla castellana Caterina di Challant e al marito Pierre d'Introd.

Dalla Valle del Gran San Bernardo ha inizio il percorso della Via Francigena, lo storico pellegrinaggio che da Francia e Germania conduceva a Roma attraverso borghi antichi, splendidi castelli, suggestive chiese e importanti vestigia dell’epoca romana, sempre circondati dal profilo delle Alpi.

Lungo il percorso si incontrano anche numerose zone di coltura di vigneti pregiati e località celebri per i prodotti DOP come il Vallée d’Aoste Jambon de Bosses e il Lard d’Arnad.

INGREDIENTI:

  • pane di tipo baguette di semola di grano duro
  • Panificio "Sfizio Dolce e Salato" snc di D'Agostino Franco & C. - Rue Chevrières, 1 - 11014 Etroubles (AO) o Fraz.Capoluogo, 5 - 11010 Valpelline (AO)
  • Vallée d'Aoste Jambon de Bosses DOP
    Fraz.Bourg Saint-Rhémy, 1 - 11010 Saint-Rhémy-en-Bosses (AO) - www.debosses.it
  • Burro mantecato allo scalogno ed erba cipollina:
    - 5 scalogni
    - 200 gr.burro morbido
    - 1 mazzetto di erba cipollina
    - aceto di vino bianco qb
    - sale e pepe qb
    - olio di oliva qb

PREPARAZIONE:

Preparazione del burro allo scalogno ed erba cipollina:
tagliare finemente lo scalogno e cucinarlo in olio a bassa temperatura per 15 minuti. Aggiungere un cucchiaio di aceto, sale e pepe. Scolare e lasciare raffreddare. Unire l'erba cipollina e mantecare con il burro morbido.

Tagliare il panino a metà e spalmarlo con il burro allo scalogno, affettare il prosciutto, metterlo sul burro, chiudere con la'ltra parte del pane.

CHEF STELLATO: Piergiorgio Pellerei

Locanda Ristorante La Clusaz
Loc.La Clusaz, 1
11010 Gignod (AO)
Tel: 0165 56075
E-mail: info@laclusaz.it
Sito web: www.laclusaz.it

Servizi

Chambre valdôtaine - Sportello SPIN2
Regione Borgnalle 12 - 11100 Aosta
Tel. +39 0165 573089 - Fax +39 0165 573090
Mail sportellovda@pie.camcom.it